banner sito
Vai ai contenuti

Fotografie del viaggio negli Usa: Death Valley

In questa prima parte del viaggio fai da te negli Usa ovest, il clima è infernale autentico, il sole brucia, l'aria è bollente: la Valle della Morte, Death Valley. Mai definizione fu più azzeccata, per questa piana che si percorre nella solitudine più completa, con temperature che spesso sfiorano i 50° e dove un guasto all'auto può mettere in discussione la sopravvivenza dei passeggeri. I locali consigliano di percorrerla con buone scorte d'acqua anche se, lungo il tragitto, si possono incontrare cisterne d'emergenza. Ansia da auto a noleggio che poteva non reggere? Un pizzico, ma non più di tanto e con incoscienza, con il senno del poi.

Le colline circostanti offrono uno spettacolo lunare e ostile e l'incontro con i serpenti non è raro. Poco lontano dalla valle, si possono ammirare i resti (in buona parte ricostruiti, per la verità) di un tipico paese della fine '800: Calico Ghost town. Un paese per il turista, non c'è dubbio, ma ha il suo fascino. Alla fine di questo tragitto anzi, di questo inferno, un miraggio: un ranch albergo immerso, in un'oasi di verde con una bella piscina. Peccato che anche quest'acqua sia calda, ma veramente calda! Le fotografie non possono rendere le sensazioni che si provano nell'attraversare la Death Valley, comunque tentateci.

Copyright © 2019 Diariovacanze.it
Torna ai contenuti