viaggi vacanze e turismo fai da te, itinerari, fotografie: diariovacanze.it

Vai ai contenuti

Menu principale:

NAMIBIA: dal parco Etosha al Waterberg

AFRICA > Namibia > Percorsi stradali
 
 
 
 
 

Etosha (Okaukuejo) - Waterberg Plateau (280km.  circa 3h.)

Da Okaukuejo fino a Outjo la C38 è un rettilineo asfaltato che si perde all'orizzonte, largo e con carreggiata ampia, si può marciare allegri (anche 100-120 km/h., volendo) facendo attenzione ai lati: la strada presenta ai lati una vasta area "di rispetto" completamente libera e con recinzione; questa difesa dalle scorribande di animali in alcuni punti è rotta e comunque è a trama larga quindi non idonea per fermare quadrupedi di piccola taglia (ad esempio il facocero) che sono comunque in grado di causare consistenti veicoli in caso di scontro.

Dopo Outjo è ancora asfaltata, carreggiata più stretta ma sempre ben percorribile; a Otjiwarongo
si prosegue sempre verso sud ma questa volta sulla B1 (asfalto rettilineo, buona velocità)  che si tiene per circa 30 km prima di svoltare a sinistra sulla C22 e - dopo 40 km di nastro asfaltato - si devia seguendo l'indicazione del Waterberg Plateau Lodge che si raggiunge con 28 km di pista sabbiosa ma ben percorribile.

Paesaggisticamente, il percorso è caratterizzato nella prima parte da bassa e rada vegetazione su fondo di pietrisco sabbioso, poi  da bassa boscaglia uniforme ai lati e, mano a mano che ci si avvicina alla destinazione, dalla silhouette del Plateau che si erge maestoso sulla vasta piana.

 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu